Mostra

Il Vittoriale celebra il primo centenario della costruzione e il legame tra Dante e d’Annunzio

18/09/2021 - 31/12/2021

È trascorso un secolo da quando, nel 1921, la villa rustica sulla sponda destra del Lago di Garda, fu trasformata da Gabriele d'Annunzio nel Vittoriale (1921). Tra le varie celebrazioni in programma la mostra Dante e Gabriele d'Annunzio presenta oggetti e opere che illustrano il legame tra i due poeti. Tra le tante testimonianze sono presenti i tre grandi sacchi di juta pieni di foglie d’alloro, simbolo di gloria e di immortalità, che il Vate inviò a Ravenna per il sesto centenario dantesco (1921), trasportati solennemente da tre aerei pilotati da aviatori della Squadra aerea del Carnaro, protagonista degli avvenimenti istriani della prima Guerra mondiale. I sacchi, da allora conservati a Ravenna e di recente esposti a alla Biblioteca Classense di Ravenna in occasione della mostra Inclusa est flamma, furono decorati dal pittore e incisore Adolfo De Carolis con le stelle della costellazione dell’Orsa maggiore, con ghirlande e con quel motto, ideato da d'Annunzio, che celebrava Dante con un simbolico e perenne fuoco che arde in onore del Sommo Poeta, così come la fiamma del monumento funebre ravennate, elevato ad "Altare della Patria". Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, Museo d'Annunzio Segreto, Gardone Riviera +39 0365 296511 – info@vittoriale.it, sino al 31 dicembre 2021

Scopri altri

EVENTI

Dante e Giotto. Dialogo e suggestione

Per il settecentenario della morte di Dante è ricordata la presenza del poeta a Sarzana nel 1306. La mostra Dante e Giotto. Dialogo e suggestione, al Museo Lia sino al 19 dicembre 2021, espone preziose opere su fondo oro di epoca dantesca che fanno parte della collezione permanente del Museo, insieme ad altre come prestiti […]

02/10/2021 - 19/12/2021

EVENTI

Il Vittoriale celebra il primo centenario della costruzione e il legame tra Dante e d’Annunzio

È trascorso un secolo da quando, nel 1921, la villa rustica sulla sponda destra del Lago di Garda, fu trasformata da Gabriele d’Annunzio nel Vittoriale (1921). Tra le varie celebrazioni in programma la mostra Dante e Gabriele d’Annunzio presenta oggetti e opere che illustrano il legame tra i due poeti. Tra le tante testimonianze sono […]

18/09/2021 - 31/12/2021

EVENTI

Fede Galizia. Mirabile pittoressa

La mostra, Fede Galizia. Mirabile pittoressa al Castello del Buonconsiglio presenta circa 80 opere della pittrice trentina che operò prevalente in Lombardia, che emergono per l’eleganza e l’attenzione ai particolari, carichi di criptate simbologie, derivate dalla familiarità acquisita con il padre che realizzava costumi e accessori. Il dipinto Giuditta con la testa di Oloferne, conservato […]

03/07/2021 - 24/10/2021

EVENTI

GRAND TOUR alla scoperta della Ceramica classica Italiana

Grand Tour, a cura di Jean Blanchaert, Viola Emaldi e Anty Pansera, è concepito come un vero e proprio viaggio nello spazio e nel tempo e si rivolge a un pubblico vasto ed eterogeneo il quale propone una raccolta di ceramiche ispirate al gusto tradizionale, selezionate dalla ricca collezione dell’ AiCC. Le opere esposte sono […]

15/09/2021 - 26/09/2021