Fratelli Napoli

L’antica bottega dei fratelli Napoli si trova nel centro storico e rappresenta un patrimonio di grande importanza storico-culturale per il territorio, perché da quattro generazioni si tramanda il mestiere del “Puparo”. Pupi, fondali, armi, monili e oggetti che servono alla messa in scena, tutto è realizzato nella bottega di via Reitano che in origine era proprio la casa natìa della famiglia Napoli. Qui sono realizzati anche pupi su commissione, niente che si avvicini a un souvenir ma solo pupi doc per collezionisti. Sempre in via Reitano si svolgono visite guidate all’opera dei pupi e incontri laboratoriali. Tutte le attrezzature e i pupi utilizzati dall’800 ad oggi compongono invece un museo teatro che si trova presso il centro commerciale Porte di Catania.

Fratelli Napoli

Su appuntamento
Via Reitano, 55, Catania, CT, Italia - +39 347 3034600 - http://www.fratellinapoli.it

  • ...

Scopri altri

Tradizione popolare
Tradizione popolare

Pupi Salamanca

Francesco Salamanca vende le sue creazioni e ottiene riconoscimenti in tutto il mondo, ma probabilmente l’idea di diventare un Maestro Puparo si forma quando da ragazzino raccoglie i barattoli di latta vuoti tra i banchi del mercato per utilizzarli per imparare la lavorazione. L’anziano puparo Emilio Musumeci lo aiuta a formare la sua tecnica e […]

Mascalucia (CT)

Tradizione popolare
Tradizione popolare

Studio d’Arte di Marcello Aversa

La passione di Marcello Aversa per il presepe napoletano nasce negli anni ’80. Inizialmente si avvicina alla tecnica tradizionale utilizzando sughero e legno, per poi trovare il veicolo perfetto per la sua creatività nella creta. Comincia così a modellare miniature di personaggi utilizzando spilli e piccole stecche. Il risultato sono figure finemente scolpite che sembrano […]

Sorrento (NA)

Tradizione popolare
Tradizione popolare

Franco Maritato

A Ottana, Franco Maritato, esperto intagliatore, si dedica  alla creazione delle maschere del tradizionale e suggestivo carnevale locale, le caratza, manifestazioni tangibili di racconti e miti antichi. La creazione di una caratza richiede ispirazione e capacità di ascolto, poiché “gli antenati mandano la visione di un volto d’uomo o d’animale e così lo scultore è […]

Ottana (NU)

Tradizione popolare
Tradizione popolare

Teatro Agricolo

Dal 1993 l’associazione culturale Teatro Agricolo si dedica alla creazione di maschere in cuoio, utilizzate poi per il teatro, ma anche per la televisione e il cinema. Tutto parte dal calco in legno. Ogni dettaglio, dall’ottimo cuoio, alle fibbie con il gancio d’ottone, fino alla scelta del rame per incorniciare la parte interna, fa sì […]

Livorno