Alab’Arte

Alab'Arte è una bottega artigiana di scultura specializzata nella lavorazione dell'alabastro di Volterra. Roberto Chiti e Giorgio Finazzo nel loro laboratorio aperto al pubblico nel centro storico realizzano sculture, oggetti per l’illuminazione e l'arredamento. Frequenti le collaborazioni con artisti contemporanei e importanti cantieri di restauro, come quello del Ciborio in alabastro del '600 conservato nel Duomo di Potenza. Le tecniche tradizionali, gli strumenti utilizzati e la lavorazione interamente artigianale rendono unici i pezzi prodotti dalla bottega.

Alab’Arte

Lun - Dom 10:00 - 13:00 e 14:30 - 19:00
Via Don Minzoni, 18, Volterra, PI, Italia - +39 340 7187189 / +39 340 9816908 - http://www.alabarte.com

  • ...

Scopri altri

Arti decorative
Pietra

Paolo Sabatini

A pochi passi dalla porta etrusca di Volterra si trova il laboratorio di Paolo Sabatini, un vero artista dell’alabastro. Ogni cosa può diventare fonte d’ispirazione per le sue opere, da un semplice scarabocchio a un’incantevole statuina in bronzo del Museo Etrusco. Inconfondibile, oltre al tocco del Maestro, il suo utilizzo di segmenti in legno o […]

Volterra (PI)

Arti decorative
Pietra

Alessandro Marzetti

Le sue sculture in alabastro, che chiama Disegni di Pietra, sono lavorate con tecniche antiche e sono costituite da raffinate trame filiformi che si dipanano nello spazio a racchiudere porzioni di vuoto. Una sorta di calligrafia scultorea in cui nastri di materiale lavorato disegnano forme sospese nello spazio racchiuse in sottili gabbie cubiche, che non […]

Volterra (PI)

Arti decorative
Pietra

Romano Bianchi

Dalla cava al cliente: gli oggetti realizzati da Romano Bianchi e dal figlio Roberto sono al 100% volterrani, dato che anche la cava è di proprietà della famiglia. L’azienda è stata fondata nel 1959 da Romano Bianchi, diplomato maestro d’arte presso la Scuola d’Arte di Volterra. Oggi la produzione si è specializzata in lampade e […]

Volterra (PI)

Arti decorative
Pietra

La pietra ollare

Tra le antiche attività tradizionali della bassa Bregaglia, un posto di rilievo è occupato dalla lavorazione della pietra ollare. Roberto Lucchinetti ha ripreso questa antica arte e, oltre ai laveggi, pentole di cui si ha testimonianza già dal 70 d.C., realizza calici, furagn (recipienti con coperchio usati per conservare alimenti), servizi da caffè, recipienti e […]

Piuro (SO)