Il Museo delle navi di Pisa

Le antiche navi romane, scoperte nel 1998 durante un lavoro di sterro delle ferrovie in località San Rossore, ha restituito i relitti di trenta imbarcazioni da mare aperto e da acque interne, ora collocate negli ampi spazi degli Arsenali Medicei. L'antica storia marinara di Pisa si unisce all'intento sostenuto dal Duca Cosimo I de' Medici di sviluppare l'attività di navigazione di Pisa e i commerci mediterranei. L'esposizione, che si articola in 8 sezioni, ha come costante filo conduttore il legame tra la città e l'acqua. La scoperta ha restituito preziose notizie sulla struttura delle navi romane, dall'imbarcazione da carico al barchino fluviale, e sulla perizia costrittiva dei maestri d'ascia. Inoltre ha riportato alla luce oggetti d'uso o manufatti preziosi ma anche reperti che testimoniano la vita quotidiana dei naviganti, come frammenti di abiti, di calzature, di cibo e di giochi.

Le Navi antiche di Pisa, Arsenali Medicei, Lungarno Ranieri Simonelli, 16 . Pisa

Scopri tutti gli artigiani Curiosità