Eventi Mostra

I vetri di Thomas Stearns: un incontro tra cultura americana e tradizione muranese

Venezia
Dal 09/09/2019 Al 05/01/2020

Alla Fondazione Cini di Venezia, Le Stanze del Vetro, dedicano una mostra all’artista americano Thomas Stearns (1936-2006) che all’inizio degli anni’60 collaborò con la vetreria Venini. Il giovane artista americano, giunto a Murano, collaborò assiduamente con il maestro vetraio Checco Ongaro che riuscì a comprendere, e realizzare, i progetti di Stearns non facili da “tradurre” in vetro per le asimmetrie dei disegni e l’impiego di tecniche complesse, come l’incalmo (diversi colori saldati assieme), o l’unione di vetri di diversa natura e l’impiego di cromie che esulavano dalla tradizione veneziana. L’esposizione, Thomas Stearns alla Venini, visibile fino al 5 gennaio 2020, presenta opere uniche, molte inedite, altre, come le lampade o i vasi cilindrici invece entrati, con ampio successo, nel catalogo della Venini.

Piero Fornasetti, “La regola del sogno”

Dal 07/05/2019 Al 24/11/2019

Venezia

Le maschere sonore del progetto Nephilìm, al Marino Marini l’artigianato artistico incontra l’arte

Dal 05/10/2019 Al 30/12/2019

Firenze